Cerca nel Sito
About usServicesProductsContactSitemap
 
 


AbruzzoBasilicataCalabriaCampaniaEmilia RomagnaFriuli Venezia G.LazioLiguriaLombardiaMarcheMolisePiemontePugliaSardegnaSiciliaToscanaTrentino A. AdigeUmbriaValle d'AostaVeneto

Flora ProtettaFauna ProtettaCenni Storici

 

 

CRASSULACEAE
Sempervivum tectorum L. SEMPREVIVO DEI TETTI

Pianta erbacea perenne, chiamata semprevivo poiché il suo aspetto, come per le altre specie congeneri, rimane tale in ogni periodo dell'anno. Le radici, numerose, sono superficiali e stolonifere. Le foglie sono carnose, ovato-oblunghe, disposte a rosetta, appuntite all'apice, con ciglia rigide sui bordi, persistenti tutto l'anno. Stelo fiorale diritto, alto da 10 a 40 cm, coperto da numerose foglie oblungo-acute, squamiformi; portante alla cima un'infiorescenza di fiori rossi disposti in corimbo; fiore con corolla di 12-15 petali lunghi, sottili, a raggera. La pianta fiorisce da giugno a settembre e cresce sulle pareti rocciose, sui muri e sui tetti delle case, in condizioni di intenso soleggiamento. È meno frequente al di sopra del limite del bosco dove si spingono più agevolmente il semprevivo montano (S. montanum) e quello ragnateloso (S. arachnoideum) di taglia minore. Il semprevivo è spesso coltivato nei giardini.
Distribuzione geografica: montagne dell'Europa e Caucaso.

Tutte le specie di Sempervivum sono protette.

Le Specie Protette

<- Precedente                                                                                                               Successiva ->


Sei il visitatore n°:

42

Chi Siamo | Servizi | Prodotti | Contatti | Mappa del Sito

Privacy | Copyright | Disclaimer
All Rights Reserved 2004. http://www.dinamic.it Design by Giacomini & C. - Cesano Maderno (MI)