Cerca nel Sito
About usServicesProductsContactSitemap
 
 


AbruzzoBasilicataCalabriaCampaniaEmilia RomagnaFriuli Venezia G.LazioLiguriaLombardiaMarcheMolisePiemontePugliaSardegnaSiciliaToscanaTrentino A. AdigeUmbriaValle d'AostaVeneto

Flora ProtettaFauna ProtettaCenni Storici

 

 

RANUNCULACEAE
Aquilegia vulgaris L. AQUILEGIA, AMOR NASCOSTO

Pianta erbacea, alta fino ad un metro. I fusti sono eretti e ramosi nella parte superiore, le foglie sono inciso-crenate a lobi spesso interi. I fiori sono grandi, azzurro-violacei, a 5 petali imbutiformi, prolungati in uno sperone uncinato all'estremitŕ, stami sporgenti.
Fiorisce in tarda primavera-estate. Predilige boschetti di latifoglie ed č presente dalla brughiera dell'alta pianura fino al limite superiore del bosco.
Distribuzione geografica: regioni temperate del vecchio continente.
Al genere Aquilegia appartengono altre specie, tra cui l'aquilegia di Einsele, endemica dei suoli calcareo-dolomitici del versante meridionale alpino, meno frequentemente del versante settentrionale. I fiori sono azzurri, piccoli e solitari, gli stami non sono sporgenti dalla corolla e la pianta raggiunge al massimo 40 cm. Fiorisce in tarda primavera-estate, nei boschi e prati di media-alta montagna.

Tutte le specie di Aquilegia sono protette.

Le Specie Protette

<- Precedente                                                                                                               Successiva ->


Sei il visitatore n°:

29

Chi Siamo | Servizi | Prodotti | Contatti | Mappa del Sito

Privacy | Copyright | Disclaimer
All Rights Reserved 2004. http://www.dinamic.it Design by Giacomini & C. - Cesano Maderno (MI)